top of page

58

Il regno minerale è da riconoscere nella forma effimera dell’uomo; il vegetale, quale corpo eterico, è la base del suo divenire e crescere, l’animale, quale corpo astrale, è l’impulso per l’esplicazione del sentimento e della volontà. Il coronamento della vita cosciente del sentimento e della volontà nella vita autocosciente dello spirito, palesa all’osservazione immediata il nesso dell’uomo col mondo dello spirito.

2. ROSA.png
bottom of page