top of page

59

Un’osservazione spassionata del pensare mostra che i pensieri della coscienza ordinaria non hanno un’esistenza propria, che si presentano soltanto come immagini riflesse di qualcosa. L’uomo si sente però vivo nei pensieri. I pensieri non vivono, egli però vive nei pensieri. Questa vita ha origine in entità spirituali che (nel senso della mia Scienza occulta) si possono designare come quelle della terza gerarchia, come un regno dello spirito.

2. ROSA.png
bottom of page