top of page

78

Volendo suscitare una rappresentazione della terza gerarchia (Archai, Arcangeli, Angeli), si dovrà cercare di formare immagini in cui lo spirituale non si manifesti in forme percettibili ai sensi, ma neanche in modo puramente spirituale, bensì allo stesso modo in cui pensare, sentire e volere si esplicano nell’anima umana. Spirituale in raffigurazione di natura animica deve essere il contenuto dei pensieri sulla terza gerarchia.

2. ROSA.png
bottom of page