top of page
  • Immagine del redattoreGiorgio Tarditi Spagnoli

Superare il dualismo


“È impossibile raggiungere un vero ed adeguato concetto di Dio, e dunque del Cristo, finché si crede che la struttura dell’universo, incluso il mondo spirituale, sia comprensibile in termini di dualità. Siccome le persone distinguono solo la dualità – con il bene che occupa un polo e il male l’altro – ricadono nell’errore di riunire insieme come “male” tutto ciò che abbiamo imparato nel corso del tempo ad attribuire al Principio Luciferico e a quello Arimanico.


Non riconoscono d’aver riunito due elementi universali. In questo modo l’elemento Luciferico è stato spostato all’altro polo, nel polo “buono”. In altre parole, le persone credevano di percepire e riverire il Divino, parlando del Divino per nome, quando invece stavano infondendo in ciò che chiamano “Divino” l’elemento Luciferico. Ecco perché è così difficile per le persone oggi arrivare a un puro concetto di Dio e dell’impulso del Cristo nell’evoluzione umana e cosmica.”


– Rudolf Steiner, Dornach, 22 novembre 1919

0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

Kommentare


2. ROSA.png
bottom of page